Zerosettantacinque

Zerosettantacinque

Zona quadrilatero, gelida serata tipicamente torinese: decidiamo di provare un posto nuovo e ci affidiamo a TheFork e ai suoi suggerimenti (a proposito, se non avete mai usato l’app, ecco il codice per guadagnare 1000 Yums – ossia €20 di sconto – con la vostra prima prenotazione: 7B9D9D01). Promozione e rating alti ci invogliano a provare questo promettente localino, anche se in centro ce ne sono di più famosi: il posto in questione è Zerosettantacinque.

© 2017 intofood.it

Qual è il rischio maggiore quando si prenota in un ristorante dal nome “Zerosettantacinque”, dai chiari rimandi enologici, se non quello che il cibo faccia solo da comprimario a dell’ottimo vino? Eppure qui non c’è da preoccuparsi: il cibo è buono, eccome se è buono.

© 2017 intofood.it

Accolti da un cameriere cordiale, veniamo subito omaggiati da un cestino di panini, rigorosamente di produzione propria, contornati dai classici grissini – immancabili in Piemonte – in realtà non croccantissimi, ma decisamente saporiti. Curiosi, scegliamo di cominciare con una battuta al coltello di vitello garronese con tris di parmigiano reggiano (a scaglie, in cialda e spuma). E se alle scaglie di parmigiano siamo ormai abituati e la cialda croccante ci ha pienamente convinti, è stata la spuma la vera sorpresa: soffice e freschissima, accompagna perfettamente il crudo di carne donandole una sapidità efficace nell’esaltarne il sapore. Per quanto riguarda i primi, niente male sia sul versante carne che sul versante pesce: i maccheroncini freschi con dadolata di rana pescatrice e vongole veraci dell’Adriatico, il cui nome già descrive il piatto, sono stati sapientemente orchestrati (giusta cremosità per un piatto di pesce); i tondelli con ripieno di crudo e fichi sono stati serviti su una fonduta di parmigiano reggiano saporita e setosa, che ben si sposa con la pasta, in cui il dolce del fico viene contrastato egregiamente dalla sapidità del crudo.

© 2017 intofood.it

Ma, ovviamente, non si può concludere la recensione di questo locale senza aver menzionato i vini. E se per accompagnare i piatti di mare non ci sono dubbi – Erbaluce tutta la vita – per le proposte di carne lasciatevi consigliare dal personale che, impeccabile, saprà orientarvi verso adeguati accostamenti.

Voto: 
Prezzo: €€
Dove si trova: Via Carlo Ignazio Giulio, 4/G, 10122 Torino TO

Conosci locali simili? Scrivi a mail@intofood.it

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail