Pistacchio

Pistacchio

Pistacchio (o iPistacchio) è il nome di un famoso bar/pasticceria in zona Cenisia, uno dei punti di riferimento per la gastronomia siciliana nel capoluogo piemontese e, una volta provati i prodotti, capirete facilmente il perché.

© 2017 intofood.it

Se un amante dei dolci tipicamente siculi si innamora di questo posto, beh, è tutto regolare; se a innamorarsene è una persona che generalmente non impazzisce per cannoli e crema al pistacchio, allora le cose cambiano. Ecco il perché.

© 2017 intofood.it

I croissant che troverete sono quelli alla francese, fatti con una quantità di burro che conferisce loro non solo una buona sfogliatura, ma anche un profumo e un sapore irresistibili; per la scelta del gusto non c’è che l’imbarazzo, tra croissant vuoto o con confettura di albicocche, nutella, crema chantilly, zabaione, ricotta e cioccolato e l’immancabile pistacchio che va letteralmente a ruba. Fermarsi al solo croissant, però, sarebbe davvero uno spreco: consigliatissimi sono, infatti, gli iris – dei dolci lievitati tipicamente siciliani simili ai krapfen, ma con una panatura esterna e con una farcia ricchissima (alla crema di ricotta e cioccolato, la stessa dei cannoli, che farà innamorare anche i più dubbiosi) – e soprattutto il cartoccio – il nostro preferito, per descriverlo alla buona immaginatevi un cannoncino gigante fatto con impasto lievitato, una specie di bombolone allungato… farcito di bontà. Da non lasciarsi scappare anche i classici cannoli che, anche se non farciti al momento, mantengono una cialda fragrante e croccante.

© 2017 intofood.it

Gli unici due nei di questo posto sono il caffè Moak, dal gusto forse poco intenso, e il fatto che il locale di sabato mattina risulti sempre un po’ affollato e confusionario. Ma, passando sopra queste piccolezze, vi delizierete con una delle colazioni più buone di Torino… con la Sicilia nel cuore.

Voto:
Prezzo:
Dove si trova: Corso Racconigi, 18/b, 10139 Torino TO
Sito ufficiale: http://www.ipistacchio.it/sito/

Conosci locali simili? Scrivi a mail@intofood.it

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail